Legionella nel lodigiano: mia interrogazione

Pubblicato da patriziabaffi il

Le epidemie di legionella degli ultimi mesi in alcune zone della Lombardia hanno lanciato un significativo campanello d’allarme per cui all’incrementare dei casi nel lodigiano, ho voluto subito interrogare l’Ats e l’assessore alla sanità, per capire come si stesse affrontando la criticità e quale il processo di individuazione delle cause dei fenomeni.

 

LegionellaDai dati puntuali ricevuti dall’Ats veniamo in un certo senso rassicurati dal fatto che si escludono cluster epidemici nel lodigiano pur restando una evidente crescita dei casi  riconducibili probabilmente alle elevate temperature ambientali degli ultimi mesi.

Qui di seguito la mia lettera di interrogazione sulla situazione della legionella nel lodigiano:

Lettera all'Assessore e direttore Ats

Con relativa risposta:

Risposta Assessore e direttore Ats

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: