“Fuga” dagli ambulatori del lodigiano

Nei giorni scorsi ho richiesto, all’assessorato welfare della Regione, i dati relativi alla mobilità sanitaria passiva dei cittadini del lodigiano.

Si tratta di sapere quanti lodigiani si rivolgono a strutture fuori dalla regione per le proprie esigenze sanitarie.

dati_mobilità_sanitaria_passiva

La risposta non si è fatta attendere: di seguito una tabella esplicativa in cui sono riportate le prestazioni di ricovero e di specialistica ambulatoriale erogate a cittadini residenti nella provincia di Lodi negli anni 2016-2017-2018.

(altro…)

Nel lodigiano ci attende un lungo cammino

Dai risultati delle elezioni Europee 2019

È trascorso un mese dalla consultazione elettorale per il rinnovo del Parlamento Europeo e delle amministrazioni comunali di centinaia di comuni, fra cui la maggior parte di quelli medio piccoli del nostro territorio.

“il Governo Conte ogni giorno è incapace di agire, vittima di divisioni e litigi: una situazione non più tollerabile”

Nel frattempo, a causa dell’incapacità del Governo di affrontare i problemi del nostro Paese, la crisi sociale ed economica si aggrava, migliaia sono i posti di lavori in gioco, rischiamo una procedura sanzionatoria da parte della U.E. per non aver rispettato i parametri sul deficit e sul debito pubblico sanciti dagli accordi comunitari.

Il Governo Conte ogni giorno è incapace di agire, vittima delle divisioni e dei litigi fra le due forze politiche che compongono la coalizione. Una situazione non più tollerabile, che porta all’incremento del disagio sociale e il venir meno della fiducia degli italiani nel futuro del paese.

Ho atteso questo periodo prima di esprimere una mia riflessione sull’andamento di questa tornata elettorale caratterizzata dalla grande avanzata della Lega di Salvini, il recupero dei consensi del Pd e la netta sconfitta del M5S.

(altro…)

Ex-Ipab: approvata risoluzione

Ex-Ipab, la commissione sanità approva risoluzione per il riconoscimento del regime fiscale di enti senza fini di lucro

La commissione sanità del Consiglio regionale ha approvato questa mattina, con il voto favorevole del Pd, una risoluzione che impegna la Regione ad adoperarsi per trovare una soluzione a un problema che riguarda le tante fondazioni, ex-Ipab, perlopiù residenze socio-assistenziali per anziani: la riclassificazione degli immobili avvenuta ad opera dell’Agenzia delle entrate ha aumentato a dismisura le imposte a carico loro, peraltro penalizzandole fortemente rispetto alle poche ex Ipab che hanno scelto di diventare Aziende di servizi alla persona.

(altro…)

Amianto, il bando per i privati

Baffi (PD): “Grazie alle nostre continue richieste, finalmente il bando per i privati”

“Sul Burl, il Bollettino ufficiale di Regione Lombardia, è stato finalmente pubblicato il bando per l’assegnazione di contributi ai cittadini per la rimozione di coperture e di altri manufatti in cemento-amianto da edifici privati, le cui domande saranno raccolte a partire dall’8 luglio. È una nostra vittoria”, è soddisfatta Patrizia Baffi, consigliere regionale del Pd e componente della III Commissione Sanità, dopo la lunga battaglia portata avanti dal Gruppo dei dem per lo smaltimento dell’asbesto e la bonifica delle aree contaminate.

Una decisione che attua quanto richiesto con un ordine del giorno di nostra iniziativa, approvato dal consiglio regionale quasi un anno fa, il 30 luglio 2018 – prosegue Baffi –. Perciò, finalmente, dopo 15 anni, Regione Lombardia ha pubblicato un nuovo bando per la rimozione destinata ai privati. L’unico intervento precedente risale, infatti, all’ottobre 2004”.

“poter dare anche ai cittadini la possibilità
di liberarsi del pericoloso materiale, è un successo”

(altro…)

Fanghi: non possiamo attendere ancora un anno

Baffi (PD): “Bene la delibera con la riduzione, ma i tempi vanno anticipati”

“Finalmente arriva la delibera che riduce le tipologie di fanghi ritirabili per l’utilizzo in agricoltura. Per noi è un successo perché è una limitazione che abbiamo voluto e chiesto con forza”, è il commento di Patrizia Baffi, consigliere regionale del Pd e componente della VIII Commissione Agricoltura, dopo la seduta di Giunta regionale che ha approvato la delibera sui fanghi.

(altro…)

Navigator: che ruolo e che funzioni?

Navigator, Baffi: “Che ruolo e che funzioni svolgeranno i 12 vincitori lodigiani del concorso? Si faccia chiarezza”

Il concorso nazionale che si terrà a Roma domani assegnerà alla nostra provincia 12 navigator, ovvero le nuove figure che collaboreranno con i centri per l’impiego per dare supporto a chi chiederà il reddito di cittadinanza, in attesa di rientrare a pieno titolo nel mondo del lavoro. Nell’augurare in bocca al lupo ai 204 cittadini del lodigiano che parteciperanno, non posso però non sottolineare che le certezze si fermano ai numeri, di chi si è iscritto alla selezione e di quanti la passeranno. Perché il resto è avvolto in una drammatica nebulosa.  Lo dichiara la vicecapogruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale Patrizia Baffi.

“Le certezze si fermano ai numeri,
il resto è avvolto in una drammatica nebulosa”

(altro…)

Mercatone Uno: si conceda subito la cassa integrazione

Baffi (PD): Il Governo conceda subito la cassa integrazione. La Regione riattivi il fondo delle anticipazioni sociali

Un intervento attivo della Regione sulla crisi del Mercatone Uno che coinvolge più di 300 lavoratori in Lombardia. Questo quanto chiesto oggi dai consiglieri regionali del Pd nel corso di un’audizione delle rappresentanze sindacali e datoriali (assente la proprietà anche se convocata) che si è tenuta oggi in commissione Attività produttive.

“la necessità primaria è che
il Ministero dello Sviluppo Economico
attivi gli ammortizzatori sociali”

“Abbiamo chiesto l’audizione sulla crisi del Mercatone Uno – afferma Patrizia Baffi – perché davvero preoccupante. La necessità primaria è che il ministero dello Sviluppo economico attivi quanto prima gli ammortizzatori sociali, visto che il Tribunale di Bologna, lo scorso venerdì, ha stabilito la retrocessione dell’amministrazione straordinaria.

(altro…)

Agriturismi: approvate le nostre proposte

Baffi (PD): “Approvate le nostre proposte su pasti e sanzioni, ma i posti letto rimangono eccessivi”

È stato un voto di astensione quello del Pd in VIII Commissione Agricoltura al progetto di legge sulle modifiche al testo unico delle leggi regionali in materia di agricoltura e sviluppo rurale. “Valuteremo direttamente in Aula, la prossima settimana, se verranno apportate modifiche tali da indurci ad appoggiare completamente il provvedimento”, commenta Patrizia Baffi, consigliere regionale del Pd e componente della Commissione. Il motivo del confronto è quello delle novità riguardanti gli agriturismi.

“In Commissione il testo è stato molto migliorato rispetto alla prima versione – fa sapere Baffi –. Sono state accolte anche diverse delle nostre proposte, attraverso le quali si è evitato il sovradimensionamento degli agriturismi che, invece, con le nostre richieste mantengono una proporzione molto più attinente alla loro realtà agreste e spesso quasi casalinga”.

(altro…)

Fanghi in agricoltura, Baffi e Villani (PD): “Servono leggi e parametri più stringenti per i nostri territori”

È stata approvata all’unanimità, questa mattina, in Consiglio regionale, la risoluzione sull’utilizzo dei fanghi in agricoltura che era stata elaborata da un tavolo specifico, appositamente istituito su richiesta del gruppo del PD, in occasione della gestione dell’emergenza della scorsa estate.

“L’obiettivo principale – hanno spiegato Patrizia Baffi e Giuseppe Villani, componenti del tavolo e delle commissioni Ambiente e Agricoltura – è quello di valorizzare i fanghi di alta qualità, perché siano riutilizzati, in un’ottica di economia circolare, per il recupero di elementi nutritivi (azoto fosforo e potassio) nei terreni resi esausti da un’agricoltura intensiva, senza dover attingere all’impiego di fertilizzanti chimici.

(altro…)