Disabili: rinvio in Commissione

Pubblicato da Patrizia Baffi il

Baffi, Italia Viva: “Disabili, bene il rinvio in Commissione per ridiscutere la delibera”

Sono soddisfatta per l’accordo raggiunto oggi in aula, che prevede che la contestata delibera sui fondi per i disabili gravi e gravissimi (misure B1 e B2) torni in Commissione entro una settimana. Era esattamente ciò che anche io avevo richiesto il 14 gennaio, protocollando presso la Presidenza del Consiglio regionale una richiesta ufficiale che convocava l’assessore Bolognini per un’audizione in Commissione Sanità: lì sarà lui a doverci comunicare come intende agire e in quella sede darò il mio contributo affinché si individui una soluzione che salvaguardi i disabili e le loro famiglie. Non sarà sufficiente ripristinare i contributi tagliati in precedenza, ma sarà fondamentale rivedere i criteri stabiliti, che ad oggi vedono esclusi un numero rilevante di disabili gravi e gravissimi, che continuano invece a necessitare di quel tipo di sostegno”

La delibera contestata prendeva atto dell’aumento delle risorse stanziate dal Governo in favore dei disabili, da 71 a 91 milioni, ma al contrario di quanto ci si sarebbe aspettato, riduceva le misure dedicate ai disabili gravissimi (misura B1); veniva per la prima volta introdotta una soglia di reddito Isee di 50mila euro per la percezione del contributo (65mila nel caso di minorenni) e veniva abbassato il contributo minimo mensile da 600 a 400 euro. La quota aggiuntiva di 500 euro, in caso di assunzione di un caregiver, veniva vincolata ad un orario settimanale di servizio di non meno di 40 ore, con la conseguenza che chi ne avesse avuto bisogno per un tempo più limitato non ne avrebbe avuto diritto e che, comunque, anche chi ne avesse avuto diritto avrebbe dovuto integrare in modo sostanziale per poter pagare stipendio e contributi. Si consideri che il contributo complessivo, precedentemente, era di 1100 euro, a prescindere dalle ore di assistenza contrattate.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: