Regione non chiuda mercati coperti

Pubblicato da Patrizia Baffi il

Baffi (Italia Viva): “La Regione non chiuda i mercati comunali coperti”

Ritengo che Regione Lombardia abbia compiuto un errore, prevedendo nella sua ultima ordinanza la chiusura dei mercati comunali coperti. E’ importante ricordare, infatti, che i mercati comunali, operando nel rispetto delle regole di distanziamento previste per i negozi alimentari, offrono ai cittadini una valida alternativa alle lunghe code della grande distribuzione.” dichiara il Consigliere Regionale Patrizia Baffi.

Non considerare tali mercati luoghi di reale necessità di approvvigionamento per i cittadini, non solo appare in contrasto con l’utilità e il servizio offerto dagli stessi in queste settimane di quarantena, bensì rischia di alimentare assembramenti nei locali della grande distribuzione, rendendo così più complessa la gestione e l’attuazione delle misure anti-contagio.

Si tratta di un’esigenza molto sentita sui territori e ben raccolta dai coordinatori di Italia Viva di Milano e Milano Metropolitana (Alessia Cappello, Lucia Caridi, Roberto Cociancich e Gianluca Pomo), che voglio ringraziare per l’ottimo lavoro svolto, prosegue l’esponente di Italia Viva.

Ho voluto, quindi, inserire la richiesta di riaprire i mercati coperti tra le proposte  per la risoluzione sull’emergenza COVID, che verrà discussa nella prossima seduta della Commissione Attività produttive e del Consiglio regionale (previsto per giovedì 16 aprile), conclude Patrizia Baffi.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: