Protagonismo ai giovani

Baffi: “Protagonismo ai giovani, per progettare nella ricerca il futuro delle citta’ dopo il Covid: approvato il mio ordine del giorno”

Non posso che essere soddisfatta per l’approvazione, avvenuta ieri in aula, del mio ordine del giorno, il piu’ ambizioso, con cui si impegna la Giunta Regionale a mettere in agenda il tema della ricerca per la riorganizzazione del modello delle citta’ lombarde, contribuendo ad individuare forme innovative e alternative di servizi e di strutturazione urbana, grazie anche ad un rinnovato protagonismo dei giovani” dichiara il Consigliere Regionale Patrizia Baffi.

(altro…)

Potenziamento dei Consultori familiari

Baffi (Gruppo Misto) e Rozza (PD): “Politiche per la famiglia: Approvato l’ordine del giorno per il potenziamento dei Consultori familiari”

“Sono soddisfatta per l’approvazione avvenuta questa mattina in aula dell’ordine del giorno con cui si invita la Giunta Regionale a prevedere il potenziamento della capillarità territoriale dei Consultori familiarinel rispetto dei parametri indicati dalla legge nazionale in un Consultorio ogni 20.000 abitanti” dichiara il Consigliere Regionale Patrizia Baffi .

(altro…)

Rimozione delle barriere architettoniche al Castello Cavazzi di Somaglia (LO)

Baffi: “Castello Cavazzi di Somaglia (LO): Finanziato l’intervento di eliminazione delle barriere architettoniche”

Finanziato l’intervento di recupero della copertura e di superamento delle barriere architettoniche del Castello Cavazzi di proprietà del Comune di Somaglia, grazie alla mia richiesta presentata con un ordine del giorno al bilancio, votato e approvato oggi dall’aula dichiara il Consigliere Regionale Patrizia Baffi.

(altro…)

Approvato il mio emendamento anti amianto

Baffi: “Amianto: Approvato il mio emendamento che prevede più risorse per finanziare la rimozione dagli edifici privati”

Il Consiglio Regionale ha approvato ieri il mio emendamento che incrementa di 1 milione di euro la dotazione finanziaria destinata per il 2021 all’assegnazione di contributi ai cittadini per la rimozione di coperture e altri manufatti contenenti amianto da edifici privati, in considerazione dell’importanza e dell’elevato interesse sul tema e della significativa partecipazione dei cittadini al bando 2019” dichiara il Consigliere Regionale Patrizia Baffi.

(altro…)

Contributi ai Comuni per la rimozione delle barriere architettoniche

Baffi: “Eliminazione barriere architettoniche: in legge la previsione di assegnare ai Comuni lombardi i contributi per la predisposizione dei piani”

E’ contenuto nel testo del Collegato 2021, approvato oggi in aula, l’articolo che autorizza la Giunta regionale ad assegnare ai Comuni contributi finalizzati alla predisposizione, adozione o revisione dei PEBA: una azione importante per aumentare significativamente i Comuni che adottano i Piani per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche dichiara il Consigliere Regionale Patrizia Baffi.

(altro…)

Rimozione dell’amianto dagli edifici privati

Baffi: “Amianto: servono più risorse per finanziare la rimozione dagli edifici privati”

La dotazione finanziaria destinata per il 2021 all’assegnazione di contributi ai cittadini per la rimozione di coperture e altri manufatti contenenti amianto da edifici privati è decisamente insufficiente e deve essere integrata dichiara il Consigliere Regionale Patrizia Baffi “Con un apposito emendamento al bilancio ho quindi chiesto l’incremento dello stanziamento previsto in un milione di euro complessivo, in considerazione dell’elevato interesse sul tema e dell’importante partecipazione dei cittadini al bando 2019 (640 le domande di contributo presentate per oltre 3 milioni di euro di risorse regionali assegnate)”.

(altro…)

Contrasto alla violenza sulle donne e Consultori familiari

Baffi (Italia Viva): “Contrasto alla violenza sulle donne e Consultori familiari: le mie proposte al bilancio regionale”

La pandemia ha messo in luce le fragilità, oltre che del sistema sanitario, anche delle politiche per la famiglia: con due emendamenti e un ordine del giorno al bilancio, che sarà discusso in aula nei prossimi giorni, ho scelto di focalizzare l’attenzione sul tema del contrasto alla violenza sulle donne e sulla necessità di incrementare la presenza dei consultori familiari dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi.

(altro…)

Sostegno alle associazioni e società sportive dilettantistiche

Baffi (Italia Viva): “Sostegno alle associazioni e società sportive dilettantistiche”

“E’ necessario integrare le risorse regionali a sostegno delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche, la cui attività ordinaria è stata duramente colpita dall’emergenza sanitaria” dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi “Dopo il deposito di una interpellanza, su questo tema ho predisposto, per la discussione di bilancio, due emendamenti che intervengono sul bando regionale ‘E’ di nuovo sport’ chiuso lo scorso settembre, dove sono risultate non finanziabili per esaurimento delle risorse oltre 1100 domande.

(altro…)

Il futuro delle città dopo il Covid

Baffi (Italia Viva): “Ai giovani il ruolo di pensare al futuro delle città dopo il Covid”

“Le nostre città dopo il Covid non potranno più essere le stesse: le conseguenze dell’emergenza sanitaria hanno mutato il modo di lavorare, di muoverci. Regione Lombardia deve quindi poter mettere in agenda il tema della ricerca per la riorganizzazione del modello delle città lombarde, contribuendo con voce autorevole ad individuare forme innovative ed alternative di servizi e di strutturazione urbana” dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi.

(altro…)

Bilancio: le mie proposte a difesa dei più deboli

Baffi (Italia Viva): “Bilancio Regionale: le mie proposte a difesa dei più fragili”

Il tema della disabilità deve tornare al centro dell’agenda di Regione Lombardia anche quando si discute di risorse economiche dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi “E dopo essere riuscita a far estendere anche alle strutture per disabili i ristori previsti dalla recente legge regionale per le Unità di Offerta sociosanitarie, torno a farmi portavoce dei bisogni dei più fragili e delle loro famiglie in occasione della discussione di bilancio, che sarà affrontata in aula questa settimana a partire da mercoledì, in cui ho voluto depositare tre ordini del giorno dedicati“.

(altro…)