Contributi ai Comuni per la rimozione delle barriere architettoniche

Pubblicato da Patrizia Baffi il

Baffi: “Eliminazione barriere architettoniche: in legge la previsione di assegnare ai Comuni lombardi i contributi per la predisposizione dei piani”

E’ contenuto nel testo del Collegato 2021, approvato oggi in aula, l’articolo che autorizza la Giunta regionale ad assegnare ai Comuni contributi finalizzati alla predisposizione, adozione o revisione dei PEBA: una azione importante per aumentare significativamente i Comuni che adottano i Piani per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche dichiara il Consigliere Regionale Patrizia Baffi.

 “Sul tema sono intervenuta anche nei mesi scorsi con la sottoscrizione di un ordine del giorno con cui si chiedeva alla Giunta regionale di stanziare opportune risorse, in quanto l’indagine realizzata da ANCI Lombardia in collaborazione con la Regione, ha preso atto che nel 2018 solo il 5,8% dei Comuni lombardi risultava dotato di PEBA e solo un ulteriore 5% dei Comuni aveva il piano in fase di predisposizione”.

Il PEBA è lo strumento di pianificazione, che consente alle amministrazioni di agire con efficacia, evitando interventi parziali e a “macchia di leopardo”, sulla base di un disegno ben definito che porterà i nostri Comuni ad essere un luogo più accessibile e vivibile per tutti i cittadini, in quanto le barriere architettoniche sono un ostacolo per chiunque e non solo per le persone con disabilità” evidenzia il Consigliere Regionale “Una discriminazione concreta, inaccettabile in un Paese che voglia definirsi civile”.

“Oggi abbiamo finalmente una legge regionale che prevede la possibilità di sostenere economicamente i Comuni nel dare concreta attuazione a tali adempimenti e ci sono anche le risorse finanziarie stanziate sul bilancio di previsione 2021” prosegue Patrizia Baffi “Sarà quindi mia cura mantenere alta l’attenzione nei prossimi mesi sul temaaffinchè non si perda altro tempo e la Giunta regionale proceda al più presto con la pubblicazione del bando”.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: