Sostegno ai medici specializzandi

Baffi (Italia Viva): “Pieno sostegno ai medici specializzandi”

Pieno sostegno ai medici specializzandi che questa mattina hanno manifestato a Milano sotto il Palazzo della Giunta Regionale per chiedere il giusto riconoscimento per l’impegno profuso nella gestione dell’emergenza sanitaria“dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi “Il presidio di oggi segue una lettera firmata lo scorso mese di maggio da oltre 1600 specializzandi diretta ai vertici di Regione Lombardia e che per il momento non ha avuto alcun seguito, così come non ha avuto ancora alcuna risposta l’Interpellanza con risposta scritta da me depositata“.

(altro…)

Lettera aperta: condanniamo la violenza

Lettera aperta

Il post COVID affida alla politica una grande prova di maturità: condanniamo ogni azione di oltraggio e violenza

Durante le settimane della quarantena, i nostri bambini hanno disegnato arcobaleni e scritte che dicevano “Andrà tutto bene”.

Molti adulti, stimolati da quei messaggi di speranza, forse ingenui ma sinceri, auspicavano che da questa enorme prova collettiva saremmo usciti migliori.

(altro…)

“Il mio ‘grazie’ a Massimo Lombardo”

Baffi (Italia Viva): “Il mio ‘grazie’ a Massimo Lombardo”

Sono rammaricata che un bravo manager della Sanità come Massimo Lombardo lasci Lodi, visto che in questo tempo alla guida della nostra Asst ha svolto un ottimo lavoro: non solo ha affrontato con professionalità e coraggio la difficile fase dell’emergenza Covid, ma soprattutto si è messo fin dall’inizio a disposizione del territorio, riuscendo ad unire le sinergie che caratterizzano il Lodigiano.

(altro…)

Italia Viva sul territorio

Lodi, Italia Viva presenta i suoi nuovi coordinatori provinciali

Come su tutto il territorio nazionale, anche a Lodi Italia Viva ha indicato i nomi dei coordinatori provinciali del partito fondato da Matteo Renzi. Su precisa indicazione del fondatore, in ogni Provincia sono stati indicati un uomo e una donna. A Lodi, si tratta di Cristiano Galletti e di Cristina Ragazzi.

(altro…)

Disabili: c’è un buco di sette mesi

Disabili: nel bando c’è un buco di sette mesi, interrogazione di Baffi (PD) all’assessore regionale al welfare

Il nuovo bando regionale per l’acquisto di ausili e strumenti tecnologicamente avanzati a favore delle persone disabili o con disturbi dell’apprendimento rischia di lasciare senza contributo molti lombardi che vi avevano fatto affidamento.

La scoperta è della vice capogruppo del Pd in Regione Patrizia Baffi che ha verificato la presenza di un buco temporale di circa sette mesi tra il bando precedente e quello attuale: il primo permette di chiedere il rimborso degli strumenti e ausili acquistati o noleggiati dal 24 ottobre 2018 in poi, mentre il secondo riguardava fatture emesse fino a febbraio/marzo 2018.

Un buco, appunto, di circa sette mesi.

(altro…)

Bollo auto: domiciliazione difficile

La Regione ammette le difficoltà.
Baffi (PD): la Regione semplifichi la vita ai cittadini

La Regione potenzierà l’assistenza, anche attraversi i propri sportelli, ai cittadini che intendono fare la domiciliazione del bollo auto e riconosce i problemi relativi alla complessità della procedura prevista dalla Regione. È questo l’esito dell’interrogazione a risposta immediata presentata in Consiglio regionale martedì mattina dal Pd, a cui ha risposto l’assessore al bilancio Davide Caparini.

(altro…)

Autonomia della Lombardia: non sarà un percorso semplice

Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, con delega agli Affari regionali, Stefano Buffagni (M5S) è intervenuto giovedì pomeriggio in audizione in commissione speciale Autonomia del Consiglio regionale (commissione di cui faccio parte) per aggiornare i consiglieri sull’andamento della trattativa Regione – Governo, dalla prospettiva dell’Esecutivo, per il trasferimento Leggi tutto…