Nutrie – mezzo milione di euro da Regione Lombardia con il mio emendamento in assestamento di bilancio

Pubblicato da Patrizia Baffi il

“Mezzo milione di euro per le Amministrazioni Locali stanziati nel bilancio regionale sul capitolo ‘Attuazione dei piani di contenimento delle nutrie’: tutto questo grazie all’emendamento che ho firmato e sostenuto in sede di discussione dell’assestamento e che è stato approvato con il voto in aula. Siamo soddisfatti per l’approvazione di una misura più che mai necessaria per il contrasto di un fenomeno che crea danni ingenti agli agricoltori e al suolo sul nostro territorio”. 

Così Patrizia Baffi, Consigliere Regionale lodigiano di Fratelli d’Italia, commenta l’approvazione dell’emendamento a sua firma che prevede lo stanziamento di mezzo milione di euro per le Amministrazioni Locali per l’attuazione di piani di contenimento e di eradicazione della nutria finalizzati all’acquisto e distribuzione di gabbie di cattura e all’organizzazione, raccolta e smaltimento delle carcasse.

Le misure adottate sino ad ora evidentemente non sono state sufficienti ad arrestare un fenomeno di cui non si ha ancora esatta contezza e che causa danni molto pesanti all’economia agricola, alle arginature dei corpi idrici, nonché alla sicurezza stradale. Con questa misura – continua Patrizia Baffi – ho voluto sostenere concretamente la continuità rispetto all’attività di contenimento delle nutrie sul territorio regionale, fondamentale per la tutela delle produzioni zoo-agro-forestali, della rete irrigua, del suolo e della salute pubblica.”

Un tema su cui nel recente passato mi sono già impegnata, sottoscrivendo il progetto di legge avviato in Commissione Agricoltura, che ha previsto maggiore flessibilità amministrativa e operativa per gli enti locali e gli operatori, oltre all’organizzazione con cadenza almeno semestrale di appositi corsi di formazione per il rilascio delle abilitazioni necessarie per gli interventi”, conclude.

  

Milano, 27 Luglio 2021


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: