Rimozione amianto dagli edifici scolastici: grazie alle mie sollecitazioni, in arrivo ulteriori risorse anche per il lodigiano

Pubblicato da Patrizia Baffi il

Grazie all’interpellanza che avevo depositato in aprile e alla successiva riapertura dei termini di presentazione delle domande per il bando che prevedeva contributi alle amministrazioni comunali per la rimozione di amianto dagli edifici scolastici, in arrivo nuove e ulteriori risorse anche per il territorio lodigiano” dichiara Patrizia Baffi, Consigliere Regionale lodigiano di Fratelli d’Italia “Con decreto pubblicato a fine luglio è stata infatti approvata la graduatoria delle domande presentate dal 14 al 28 maggio che aggiunge alle 39 richieste già accolte a fine marzo, ulteriori 6 progetti ammessi al finanziamento: tra questi, per il lodigiano, anche l’intervento proposto dal Comune di Corno Giovine per la bonifica dell’amianto e il ripristino della copertura della Scuola Secondaria di Primo Grado”.

Ho sollecitato la riapertura del bando, sulla base di risorse ancora disponibili, per consentire la partecipazione ad un maggior numero di soggetti interessati alla misura  che prevede per la prima volta il finanziamento al 100% delle spese ammesse, ricomprendendo sia le opere di rimozione e bonifica dell’amianto, che le opere di ripristino/ricostruzione a seguito della rimozione dell’amianto stesso ed ho contribuito a darne pubblicità sul mio territorio per permettere di utilizzare al meglio le risorse regionali e nazionali già appositamente stanziate” evidenzia Patrizia Baffi “Sono felice che anche un Comune del lodigiano abbia saputo cogliere questa grande opportunità, conclude.

A seguito della riapertura dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione al “Bando regionale per l’individuazione degli interventi di bonifica dall’amianto e ripristino degli edifici scolastici finanziati con fondi FSC 2014-2020 – Piano di bonifica da amianto – e con il Fondo edilizia scolastica L.R. 19/2007”, dal 14 al 28 maggio 2021, con Decreto del Dirigente di Struttura n. 9779 del 16 luglio 2021, pubblicato sul BURL del 23.07.2021 è stato approvato l’ulteriore elenco degli interventi ammissibili a finanziamento per un importo complessivo assegnabile pari a 575.361,28 euro.

Milano, 8 Settembre  2021


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: