Il Lodigiano ha tutti i requisiti per sviluppare turismo di prossimità e la misura ‘Ognigiorno Inlombardia’ può essere ottima opportunità

Pubblicato da Patrizia Baffi il

“Il territorio Lodigiano può e deve sviluppare la propria vocazione turistica: il bando ‘Ognigiorno Inlombardia’, per il quale è stato approvato lo stanziamento di 4 milioni sul biennio 2022/2023 con Delibera di Giunta di questa settimana, può essere un’ottima opportunità per Enti locali, soggetti pubblici e privati. L’obiettivo è favorire il turismo di prossimità e, in questo senso, il Lodigiano è contesto ideale, grazie all’armoniosità del suo territorio tra vie d’acqua, percorsi ciclo-pedonali, eccellenze agroalimentari e un patrimonio artistico-culturale che con la città di Lodi è all’8° posto in Lombardia nella graduatoria dei primi 30 Comuni per maggior numero di beni culturali, che ammontano a più di 2.500”. 

Così Patrizia Baffi, Consigliere Regionale di Fratelli d’Italia, sul bando regionale “Ognigiorno Inlombardia”, i cui criteri sono stati approvati con Delibera di Giunta, che prevede stanziamenti per 4 milioni sul biennio 22/23 per la promozione della dimensione locale del comparto turistico lombardo. 

“Le specificità del nostro territorio – continua Patrizia Baffi –sono ideali per quello ‘slow tourism’ che permette di valorizzare appieno tante potenzialità, integrando diverse vocazioni e promuovendo attivamente un prezioso tessuto di piccole imprese. L’aspetto finanziario della misura è particolarmente interessante, con agevolazioni pari al 70% dell’investimento complessivo dei progetti fino a 30mila euro, quindi risorse con le quali si possono strutturare iniziative efficaci. Stimolante è anche il target a cui la misura si rivolge, con la possibile partecipazione di soggetti pubblici e privati come Enti locali, Camere di Commercio, soggetti pubblici con finalità turistiche, Associazioni, Pro Loco, Agenzie di promozione turistica, Consorzi e imprese turistiche: un ampio pubblico, insomma, con la possibilità di strutturare progettualità integrate, in grado di cogliere capillarmente le specificità del Lodigiano”.

“Ringrazio l’Assessore al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni per l’impegno nella proposta di questo percorso e in attesa dell’apertura del Bando– conclude Patrizia Baffi – invito gli Operatori a mettere in cantiere idee e proposte concrete, affinché il nostro territorio si faccia trovare pronto ad una sfida, quella della promozione turistica, che il Lodigiano ha tutti i requisiti per poter affrontare con ottimi risultati”. 


Milano, 23 marzo 2022


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: