Ho chiesto che il Consorzio Muzza venga audito in Commissione Agricoltura e nel Gruppo di Lavoro sull’uso razionale della risorsa idrica di cui sono membro

Pubblicato da Patrizia Baffi il

“Il Consorzio di Bonifica Muzza deve essere attore protagonista nel lavoro con cui pianificare azioni e buone pratiche affinché un uso virtuoso e razionale della risorsa idrica possa limitare i danni della siccità ai nostri agricoltori: per questo oggi a margine della prima seduta operativa del Gruppo di Lavoro ad hoc di cui sono membro in seno alla Commissione Agricoltura ho chiesto formalmente che venga calendarizzata l’audizione del Consorzio Muzza nelle persone del Presidente Ettore Grecchi e del Direttore Ing. Marco Chiesa”.

Così Patrizia Baffi, Consigliere Regionale di Fratelli d’Italia e membro del Gruppo di Lavoro in seno alla Commissione Agricoltura di Regione Lombardia che avrà il compito di sintetizzare in una Risoluzione condivisa gli input necessari affinché gli effetti devastanti che nel 2022 la siccità ha provocato al comparto agricolo vengano prevenuti in futuro anche attraverso un uso virtuoso e razionale della risorsa idrica.

Ho voluto aderire a questo Gruppo di Lavoro anche per rappresentare le istanze del comparto agricolo del Lodigiano – continua Patrizia Baffi – e in questo senso credo che ascoltare il Consorzio Muzza significhi recepire input preziosi da una realtà che durante l’emergenza idrica di quest’anno è stata punto di riferimento prezioso per i nostri agricoltori e per il territorio tutto rispetto alla gestione della risorsa idrica”.

Milano, 25 ottobre 2022


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: