Dipendenze patologiche

Baffi (Italia Viva): “Dipendenze patologiche: un grave problema che richiede la massima attenzione e un adeguamento normativo”

“Iniziata oggi in Commissione Sanità la discussione sul tema delle dipendenze patologiche, un grave problema su cui in Lombardia con riferimento al 2019 si registrano quasi 50.000 prese in carico di assistiti, che necessita del massimo approfondimento e di un adeguamento normativo a livello regionale” dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi “Un universo complesso e diversificato, che ha dimensioni ancor più rilevanti rispetto ai numeri tracciati e che ricomprende patologie gravi quali la tossicodipendenza, l’alcolismo e la ludopatia, fenomeni in rapida e continua evoluzione che riguardano trasversalmente tutta la popolazione e che possono incidere in maniera significativa sulla qualità e l’aspettativa di vita“.

(altro…)

Voucher misura B1

Baffi (Italia Viva): “Misura B1: Ritardi nelle valutazioni delle domande non possono precludere accesso ai voucher”

“Occorre assolutamente accelerare sui tempi di valutazione delle domande per l’accesso ai voucher previsti dalla Misura B1, utili al miglioramento della qualità di vita delle persone in condizione di disabilità gravissima”dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi “Regione Lombardia deve controllare gli enti preposti affinchè i ritardi nelle procedure non precludano l’avvio dei progetti”.

(altro…)

Covid-19: il tasso di ospedalizzazione in Italia e in Lombardia

Un’informazione corretta deve partire dai dati, per superare quelli che spesso divengono falsi miti.

Ho  provato ad approfondire il rapporto tra il numero dei pazienti Covid ricoverati negli ospedali ed il totale di positivi rilevati a livello regionale il 14 settembre 2020 e, a ritroso, il 14 di ogni mese a partire dal mese di marzo, ossia dall’inizio della gestione dell’emergenza. Dopo aver analizzato l’andamento del tasso di ospedalizzazione in Lombardia ho elaborato un raffronto con le altre regioni italiane, senza voler fare concorrenza agli statistici, ma con l’intento di gettare un seme per avviare confronti meno improntati al tifo ideologico e più attinenti ai dati reali.

(altro…)

Vaccinazione antinfluenzale

Baffi (Italia Viva): “L’avvio nella seconda metà di ottobre della campagna di vaccinazione antinfluenzale, in Lombardia non basta” 

“Le previsioni sull’avvio nella seconda metà di ottobre della campagna di vaccinazione antinfluenzale, comunicate ieri in aula consiliare dall’Assessore Gallera, devono essere urgentemente rivistedichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi  “Regione Lombardia deve mettere in campo ogni azione utile per anticipare la campagna ad inizio ottobre, come raccomandato dal Ministero della Salute” .

(altro…)

Test e tamponi a Vigevano

Baffi (Italia Viva): “Esecuzione di test e tamponi: A Vigevano l’ATS intervenga per garantire luogo idoneo ed evitare assembramenti” “Ho sollecitato prontamente con una lettera il Direttore Generale dell’ATS di Pavia affinchè intervenga sul caso Vigevano, per garantire una convocazione programmata dei cittadini che devono sottoporsi all’esecuzione di test e tamponi, Leggi tutto…

Nidi Gratis

Baffi (Italia Viva): “Grazie anche alle mie sollecitazioni, approvata finalmente la misura Nidi Gratis 2020-2021”

“Grazie anche alle mie sollecitazioni, contenute nel testo dell’interrogazione che ho depositato il 20 luglio scorso, nella seduta di martedì 5 agosto la Giunta regionale ha finalmente approvato la misura “Nidi Gratis – Bonus 2020-2021”dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi “Le amministrazioni locali restano ora in attesa della emanazione da parte della Direzione Generale Politiche per la famiglia, Genitorialità e Pari opportunità dell’avviso per l’adesione dei Comuni, a cui farà seguito l’avviso per la partecipazione da parte delle famiglie”.
 

(altro…)

Vaccinazioni antinfluenzali

Baffi (Italia Viva): “Vaccinazioni antinfluenzali. Serve chiarezza: Regione Lombardia assicuri tutti i soggetti ad alto rischio e anticipi la campagna a inizio ottobre”

“La vaccinazione antinfluenzale dovrà essere assicurata in Lombardia per tutti i soggetti ad alto rischio, di tutte le età” dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi “E la campagna dovrà essere anticipata a inizio ottobre come raccomandato dal Ministero“.

(altro…)

Premialità per gli specializzandi

Baffi (Italia Viva): “Medici specializzandi: Approvato il mio ordine del giorno. Regione Lombardia ora metta in campo gli accordi con le Università”

“Soddisfatta per l’approvazione dell’ordine del giorno che ho depositato per l’assestamento di bilancio, con cui chiedo alla Giunta regionale di attivarsi per mettere in campo, in accordo con le Università, forme di riconoscimento innovative ed alternative alle misure tradizionali, al fine di rendere possibile una premialità economica e un riconoscimento formale anche agli Specializzandi impegnati nella battaglia contro il COVID-19, a cui non ne è stata attribuita alcuna” dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi “Proposta in continuità con le richieste ed il dibattito che ho sostenuto negli scorsi mesi sia in Commissione Sanità che in aula”.

(altro…)

Risorse per RSA e RSD

Baffi (Italia Viva): “RSA e RSD: Approvato il mio ordine del giorno. Urgente ora garantire l’impegno di Regione Lombardia sul budget 2020”

“Soddisfatta per l’approvazione dell’ordine del giorno che ho depositato per l’assestamento di bilancio, con cui chiedo alla Giunta di garantire il mantenimento dell’impegno sul budget 2020 per le strutture sociosanitarie residenziali” dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva, Patrizia Baffi Con l’ordine del giorno che ho presentato oggi, in continuità  con le richieste ed il dibattito che ho sostenuto negli scorsi mesi sia in Commissione Sanità che in aula e come precisato ai colleghi durante il mio intervento, non si chiede di individuare nuove risorse, ma di definire formalmente la modalità per rispettare i contratti sottoscritti a inizio anno e di riconoscere a RSA e RSD l’intero budget a carico del Fondo Sanitario Regionale per i posti letto contrattualizzati, su cui le aziende hanno costruito il bilancio di previsione, superando per l’anno in corso il riferimento ai posti occupati, in quanto, come ben tutti sappiamo, l’emergenza COVID-19 ha bloccato durante il lockdown e rallentato nella fase attuale, i nuovi ingressi”.

(altro…)

Eliminazione barriere architettoniche

Baffi (Italia Viva): “In Lombardia mancano i PEBA: Regione destini risorse ai Comuni per la predisposizione dei piani”

Regione Lombardia destini risorse ai Comuni per cofinanziare le spese di progettazione relative alla redazione dei Piani per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA)”, dichiara il Consigliere di Italia Viva, Patrizia Baffi  “L’abbattimento delle barriere architettoniche è un tema su cui in Lombardia abbiamo ancora molto da fare: ed è proprio per questo motivo che ho depositato un emendamento all’assestamento di bilancio con cui chiedo di destinare da subito risorse regionali pari ad almeno 800.000,00 euro”.

(altro…)