Approvato in Commissione Sanità il Progetto di legge regionale che ho sostenuto per l’autodeterminazione alla vita indipendente per le persone con disabilità

“Abbiamo approvato in Commissione Sanità questa mattina il Progetto di Legge Regionale 222 ‘Politiche di welfare sociale regionale per il riconoscimento del diritto alla vita indipendente e all’inclusione sociale di tutte le persone con disabilità’: è il compimento di un percorso e di un PDL che ho sottoscritto a maggio, Leggi tutto…

826.298,92 Euro da Regione Lombardia alla provincia di Lodi per inserimento lavorativo è ottimo segnale nel percorso di accompagnamento e supporto alle persone con disabilità

“Ammonta a 826.298,92 Euro il riparto delle risorse a livello provinciale che vengono stanziate per la provincia di Lodi nell’ambito dei 64 milioni stanziati da Regione Lombardia per favorire nuove occasioni di occupabilità per le persone disabili senza lavoro e per chi ha ridotte capacità lavorative e opera in situazioni Leggi tutto…

Garante regionale per tutela minori e fragilità è figura specifica fondamentale che va rafforzata nelle funzioni e nell’operatività

“Il Progetto di legge 151 sulla riorganizzazione degli Organi di garanzia regionali approvato in Commissione Sanità recepisce le richieste che ho avanzato negli ultimi due anni: a fronte di esigenze di razionalizzazione e semplificazione, che condivido,  è fondamentale però un’attenzione particolare rispetto la tutela delle persone con fragilità, cui dobbiamo risposte Leggi tutto…

Autodeterminazione alla vita indipendente per le persone con disabilità è sfida non più rimandabile, per questo ho sottoscritto il Progetto di Legge Regionale n. 222

“L’obiettivo dell’autodeterminazione delle persone con disabilità nella scelta del proprio percorso di vita è per me dall’inizio della legislatura in Regione Lombardia una priorità sulla quale mi impegno nelle Istituzioni con un lavoro condiviso con gli Operatori del territorio. Per questo ho sottoscritto il Progetto di Legge n. 222, ‘Politiche Leggi tutto…

Approvazione linee di indirizzo 2022 con revisione standard Strutture ambulatoriali per minori con disabilità (RIA) è risultato di anni di mio impegno in Regione Lombardia

“Nella delibera sugli indirizzi di programmazione 2022 in ambito sanitario e socio-sanitario approvata dalla Giunta regionale, si realizza finalmente la revisione degli standard relativi alle unità d’offerta ex art. 26 (RIA): è la finalizzazione di istanze che in questi anni ho portato avanti con atti concreti in Consiglio Regionale e Leggi tutto…

Su Disturbi Specifici Apprendimento prosegue percorso per garantire inclusione e risorse alle famiglie

“Questa settimana in Commissione Sanità è stato rimesso al centro il tema dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, sul quale Regione Lombardia ha legiferato nell’ottobre 2019 con l’obiettivo di favorire inclusione, formazione e accompagnamento concreto alle famiglie con bambini affetti da tali disturbi. Sul tema è in atto un percorso, purtroppo rallentato dall’emergenza Leggi tutto…

Revisione standard Strutture ambulatoriali per minori con disabilità (RIA) è il risultato concreto di anni di mio impegno in Regione Lombardia

“Nel documento delle Regole 2022 in ambito sociosanitario e della salute mentale, che a giorni verrà approvato dalla Giunta regionale, rilevo con soddisfazione l’accoglimento di alcune istanze che in questi anni ho portato avanti con atti concreti in Consiglio Regionale e in Commissione Sanità sulle strutture ambulatoriali per minori con Leggi tutto…

2 APRILE – GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA SULL’AUTISMO

La  Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo deve essere occasione di riflessione sul percorso di alcuni interventi di Regione Lombardia che devono dare risposte concrete sia ai bambini e ai ragazzi che in Lombardia convivono con l’autismo, sia alle persone di età adulta che dopo i 18 anni faticano a trovare risposte adeguate.E’ un percorso che ho stimolato Leggi tutto…